Album Cesare non varcò il Rubicone ma attraversò il Pisciatello


Il vero Rubicone? Il fiume devia il suo corso e da Savignano passa nel cesenate nel Pisciatello-Urgòn. È il verdetto popolare del «Processo al Rubicone» tenutosi sabato sera a San Mauro Mare. Al presidente del Tribunale non è restato che enunciare il verdetto che mette in scacco la decisione del 1933 di Benito Mussolini, quando con decreto regio investì il Fiumicino (l'attuale Rubicone) quale luogo dove Cesare pronunciò la storica frase «Alea iacta est».

Commenti

VYGA54

Mar, 13/08/2013 - 13:31

Vuoi mettere " varcò il Rubicone" con " varcò il Pisciatello.."? Anche l'orecchio vuole la sua parte...Un pò come Vittorio Emanuele II e Garibaldi che si incontrarono in agro di Caianello, presso Taverna Catena ma che alla storia passò come l'incontro di Teano....