Album La fondazione Giacomo Puccini acquisisce la villa del maestro


La Fondazione Giacomo Puccini entra in possesso della Villa di Viareggio che è stata l'ultima residenza del maestro. Nel 1915 il musicista aveva acquistato un terreno, con vista sulla pineta, e qualche anno dopo affidò l'incarico di progettare la villa a Vincenzo Pilotti. Puccini potè trasferirvisi nel dicembre 1921. Erano gli anni in cui era impegnato nella composizione di «Turandot». La Fondazione bandirà un concorso per la destinazione d'uso della villa e il recupero.