Album Dopo i giganti di Mont'e Prama spunta un tempio nuragico


A 35 anni di distanza dal ritrovamento delle grandi statue di arenaria ora esposte nei musei di Cabras (Oristano) e di Cagliari, la nuova campagna di scavi nel sito di Mont'e Prama, fra lo stagno di Cabras e il mare di Is Aruttas, ha fatto venire alla luce grossi conci di arenaria lavorata che, secondo gli archeologi, sono più che compatibili con la struttura di un tempio o santuario nuragico. Gli scavi proseguiranno sulla traccia di mappature con il georadar che sembrano promettenti.