Album Mibac alla canna del gas Il ministro Bray: troppi tagli


Dieci milioni di euro in meno rispetto al 2012 per gli «interventi urgenti per le emergenze»; una disponibilità per il «programma ordinario dei lavori pubblici» che passa dai 70,5 milioni (2012) ai 47,6 (oggi); l'aiuto dal Gioco del Lotto che dai 48 milioni di un anno fa precipita a 25. Sembra un bollettino di guerra e invece sono i dati del Mibac (il cui bilancio è ridotto oggi a 1,5 miliardi di euro, 100 milioni in meno rispetto a un anno fa) inviati dal ministro Bray alle Camere: siamo in piena emergenza.