Album Morto Reich-Ranicki, famoso critico letterario


Il critico letterario più famoso della Germania, Marcel Reich-Ranicki, è morto a Francoforte all'età di 93 anni. Proveniente da una famiglia ebrea tedesco polacca, era sopravvissuto alle persecuzioni nel ghetto di Varsavia. Soprannominato il «papa» fra i critici letterari, Reich-Ranicki era rispettato e temutissimo. Fra i tanti libri pubblicati, anche, nel 1999, la sua autobiografia: «La mia vita», che divenne un bestseller con oltre 1,2 milioni di copie vendute.