Album Morto lo scrittore Loest voce critica della Ddr


Erich Loest, voce critica fra gli intellettuali della Ddr, è morto a 87 anni, gettandosi dalla finestra di un ospedale di Lipsia. Loest, considerato un grande narratore, aveva anche scontato 7 anni in carcere perché «controrivoluzionario». Fra i suoi romanzi, «Nikolaikirche», dal nome della chiesa dove nel 1989 partì la protesta finita con la caduta del Muro. Loest fu prima nel partito nazista Nsdap e poi comunista. Persa ogni illusione negli anni '50, riuscì a fuggire in Occidente nell'81.