Album Morto Sharpe, scrittore satirico autore di «Oltraggio al pudore»


Il romanziere britannico Tom Sharpe, autore di numerosi bestseller, è morto ieri a 85 anni a Llafranc, in Catalogna. Laureato in antropologia a Cambridge, divenne famoso per una serie di romanzi che lo hanno fatto paragonare a P.G. Wodehouse e ad Evelyn Waugh. In Italia tutte le sue opere sono pubblicate da Longanesi. I suoi primi racconti satirici sono ambientati in Sudafrica dove insegnava e sono una satira del regime dell'apartheid. Tra i suoi libri: «Oltraggio al pudore» e «Le diavolesse».