Album Trovato un fregio maya che riscrive la storia della civiltà


Un fregio di 8 per 2 metri è stato trovato in un sito maya in Guatemala. La scoperta «potrebbe cambiare la percezione che abbiamo della cultura maya», ha detto il direttore del sito Francisco Estrada-Belli. Nel fregio di stucco, ritrovato in una piramide della città di Holmul - fondata intorno all'800 a.C. e abbandonata nel 900 d.C. - si vedono tre personaggi principali, decorati con piume e gioielli, seduti su tre mostri che raffigurano tre montagne sacre dei dintorni, dai quali nascono serpenti piumati.

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 09/08/2013 - 15:18

Ah, ora ho capito perché il mondo non è finito il 21 dicembre 2012: la "percezione della cultura maya" era tutta sbagliata! Resto in attesa che, in base al nuovo fregio, ci venga indicata un'altra data...