BATTAGLIA CON GOOGLE

È guerra fra Amazon e Google per i potenziali successori di .com, il popolare suffisso del web. Internet si prepara a quello che potrebbe essere un Big Bang dei domini in rete, con l’introduzione di centinaia di nuovi suffissi. Lo riporta il «Financial Times», sottolineando che Amazon e Google si danno battaglia, mentre l’organismo che regola i nomi sul web si prepara, per la prima volta, ad aprire a centinaia di domini cosiddetti top-level rispetto ai 22 attuali. Google ha presentato 101 possibilità, da .google a .youtube, secondo quanto affermato dall’Internet Corporation for Assigned Names and Numbers. Complessivamente le proposte avanzate sono 1.930. La proprietà dei domini sarà decisa nei prossimi mesi e l’esordio potrebbe già verificarsi nel primo trimestre 2013. Il mondo dei libri è subito entrato in fibrillazione per l’eventuale assegnazione .book richiesto da Amazon e Google. Secondo molti osservatori, se fosse Amazon ad aggiudicarselo, ottenendolo in esclusiva, l’azienda di Jeff Bezos, che parte da una posizione di vantaggio sul mercato, potrebbe fare letteralmente polpette della concorrenza.