Chi è

Nikita Sokolov è uno storico russo che dirige la rivista «Otechestvennye Zapiski» («Appunti patriottici»). Ha assunto posizioni fortemente critiche verso la rivalutazione di Stalin in corso in Russia. Una rivalutazione che è arrivata a coinvolgere anche i libri di testo. Sokolov è in visita in Italia e interviene oggi (alle 10.30), su questo tema, al convegno organizzato, a Seriate, dalla Fondazione Russia Cristiana e dalla Fondazione per la Sussidiarietà e intitolato: «Stato, società e persona. La Russia e l’Europa di fronte alle svolte epocali del XX e XXI secolo».