Chi è

Giulio Giorello (Milano, 1945) è uno dei più importanti filosofi della Scienza in Italia. Allievo di Ludovico Geymonat, ha insegnato in facoltà di Ingegneria (Pavia), Lettere e filosofia (Milano), Scienze (Catania). È titolare della cattedra di Filosofia della Scienza all’Università degli Studi di Milano. Dirige, per l’editore Raffaello Cortina, la collana Scienza e idee. Fra i suoi libri: «Le ragioni della scienza» (Laterza, 1986), «Introduzione alla filosofia della scienza» (Bompiani, 1994), «Filosofia della scienza del XX secolo» (Laterza, 1995), «Prometeo, Ulisse, Gilgamesh. Figure del mito» (Raffaello Cortina, 2004 ), «Di nessuna chiesa» (Raffaello Cortina, 2005).