Chi è

Nata a Bnin (Kórnik) il 2 luglio 1923, Wislawa Szymborska ha ottenuto il Nobel per la Letteratura nel ’96. Questa la motivazione dell’Accademia svedese: «Per la capacità poetica che con ironica precisione permette al contesto storico e ambientale di venire alla luce in frammenti di umana realtà». La sua prima poesia, Cerco una parola, uscì nel marzo ’45 sul quotidiano Dziennik Polski. I suoi versi furono pubblicati con continuità su vari giornali e periodici per anni, ma la prima raccolta, Per questo viviamo, uscì nel ’52, quando la poetessa era ancora fedele alla linea comunista. Dalla quale poi si distaccò definitivamente, prendendo le distanze dal suo «peccato di gioventù».