Chi è

Michael Burleigh (1955) è uno storico inglese specializzato in storia medievale e moderna. Ha insegnato a Oxford, alla London School of Economics, a Cardiff e in seguito si è spostato negli Stati Uniti, insegnando in varie università americane. Tra i suoi libri sulla Germania nazista ricordiamo «Lo Stato razziale» (con Wolfgang Wippermann, Rizzoli 1992) e «Il Terzo Reich. Una nuova storia» (Rizzoli 2003). Le sue opere sono state tradotte in più di quindici lingue. Collabora a numerosi quotidiani inglesi e americani con articoli su religione, storia e politica ed è membro della Royal Historical Society, la più importante associazione di storici della Gran Bretagna.