Chi è

Paul Valadier (nella foto), decano della Facoltà di filosofia al Centro Sevrès di Parigi, già caporedattore della rivista cattolica Esprit, gesuita e filosofo francese, attualmente è docente di Filosofia morale e politica all’Università Cattolica di Lione. Nei suoi studi ha affrontato il rapporto fra pensiero cristiano e postmodernità ed è specialista del pensiero di Nietzsche. Alcuni dei volumi sul nichilismo e il pensiero nietzscheano pubblicati in Francia: L’Anarchie des valeurs: le relativisme est-il fatal?, Nietzsche l’intempestif, Jésus-Christ ou Dionysos, Détresse du politique, force du religieux, Le Seuil, Paris, 2007. In Italia sono stati tradotti i volumi La Chiesa chiamata in giudizio. Cattolicesimo e società moderna (Queriniana, 1989) e Elogio della coscienza (Sei, 1995). L’articolo pubblicato da Vita e pensiero è comparso sulla rivista Études.