Chi è

Giovannino Guareschi (Fontanelle, 1908 – Cervia, 1968), narratore, giornalista, caricaturista, è uno degli scrittori italiani più amati e letti nel mondo con oltre 20 milioni di copie di libri vendute. La sua creazione più famosa è Don Camillo, un parroco che parla col Cristo dell’altare maggiore e ha come antagonista l’agguerrito Peppone, il sindaco comunista del paese (nella trasposizione cinematografica Brescello, nella Bassa reggiana). I due figli di Guareschi, Alberto e Carlotta, hanno pubblicato il libro Giovannino nostro babbo (Rizzoli, pagg. 448, euro 60; in uscita mercoledì).