Tra dinosauri e Moby Dick una videorecensione... inumana

Un romanzo visionario e provocatorio, tra filosofia estrema e sesso spicciolo, sull'argomento più scandaloso che la letteratura possa affrontare: la vita. "L'inumano" di Massimiliano Parente (Mondadori) è un viaggio allucinato e allucinante lungo 13 miliardi di anni di storia dell'evoluzione biologica, dall'era di Planck all'Homo sapiens...

Un romanzo visionario e provocatorio, tra filosofia estrema e sesso spicciolo, sull'argomento più scandaloso che la letteratura possa affrontare: la vita. "L'inumano" di Massimiliano Parente (Mondadori) è un viaggio allucinato e allucinante lungo 13 miliardi di anni di storia dell'evoluzione biologica, dall'era di Planck all'Homo sapiens. E la videorecensione di questa settimana non poteva che essere ambientata tra le forme di vita più diverse che il pianeta abbia partorito...

Altri articoli