IL FESTIVAL

Pubblichiamo in questa pagina il testo da titolo «Imperfezione» che lo scrittore André Aciman (nella foto) leggerà alla Milanesiana domani sera al Teatro Dal Verme a Milano nell’ambito del festival «La Milanesiana», ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. La Milanesiana - il cui simbolo è una rosa rossa, e che spazia dal cinema alla letteratura alla musica - è stata inaugurata ieri col dialogo a due voci tra Carlo Verdone e Piero Chiambretti. Tra gli appuntamenti di stasera, Filippo Timi legge da «Sono stato interrotto» di Nicholas Ray e sarà consegnato il premio «Omaggio al maestro» a William Friedkin. André Aciman (Alessandria d’Egitto, 1951) è uno scrittore naturalizzato statunitense, tra i massimi esperti di Marcel Proust. Tra i suoi libri usciti in Italia, da Guanda, «Chiamami col tuo nome» e «Ultima notte ad Alessandria».