La grande arte europea con «il Giornale»

La settima monografia offerta ai nostri lettori con il Giornale al prezzo di 7,90 euro oltre al costo del quotidiano sarà in edicola domani 10 novembre. Protagonista il genio emblematico del Rinascimento italiano, l’artista che riassume in sé le caratteristiche dell’uomo nuovo, anzi dell’europeo nuovo, da allora fino ai nostri giorni. Il Faust italiano, animato da un inesausto spirito di sperimentazione, che chiude il Medioevo e apre i vasti (e pericolosi) campi della modernità. Anche questo settimo volume fa parte della collana ArtBook edita in collaborazione con la casa editrice Electa, è interamente a colori e rilegato e, come tutti gli altri, è stato pensato per offrire un piacevole e utile strumento di documentazione e di studio sull’affascinante mondo della grande arte europea.
I libri sono facili da consultare grazie alla divisione di ciascuno in tre grandi sezioni: la vita e le opere degli artisti, il contesto storico e l’analisi dei capolavori. La collana è curata da Stefano Peccatori e Stefano Zuffi. Il prossimo volume in uscita, l’ottavo della collana, sarà dedicato, con un balzo in avanti di quasi cinque secoli, a Modigliani (17 novembre), al quale faranno seguito Manet (24 novembre), Vermeer (1 dicembre), Raffaello (8 dicembre), Bosch (15 dicembre), Tiziano (22 dicembre), Cézanne (29 dicembre), Piero della Francesca (5 gennaio), Rembrandt (12 gennaio), Matisse (19 gennaio), Goya (26 gennaio), Michelangelo (2 febbraio), Giotto (9 febbraio).