L’AUTORE

Shmuley Boteach, l’autore di «Kosher Jesus» è nato il 19 novembre del 1966, ed è un rabbino ortodosso tra i più famosi degli Stati uniti, tanto che la rivista «Newsweek» lo ha nominato tra i più influenti 50 rabbini degli Usa. La sua fama è dovuta principalmente al saggio «Kosher Sex: A Recipe for Passion and Intimacy» pubblicato nel 1999. Il libro, assolutamente ortodosso dal punto di vista religioso, trattava però apertamente il tema della sessualità e dell’intimità, tanto da essere stato etichettato dai media come una sorta di Kamasutra ebraico. Boteach ha anche partecipato alla trasmissione televisiva «Shalom in the Home», in cui dava consigli sulla gestione del menage familiare, e interviene spesso come columnist sul «Wall Street Journal». Nella sua visione il Gesù storico potrebbe essere diverso da quello raccontato dai «Vangeli» e andrebbe considerato un patriota ebraico in lotta contro l’Impero romano. E i suoi insegnamenti sono in larga parte assolutamente conformi alla tradizione rabbinica.