Lucca Comics & Games: un concorso per un fumetto per non vedenti

Le opere destinate ai non vedenti si limitano a essere scritte in braille o agli audiolibri, eliminando così la percezione diretta della grafica con sensi alternativi alla vista

Si chiama Feel The Comics ed è un concorso di natura unica, presentato durante Lucca Comics & Games, che si propone di promuovere la realizzazione di un’opera a fumetti fruibile contemporaneamente da un pubblico di persone vedenti, non vedenti e ipovedenti.

Esistono pubblicazioni, relative all’illustrazione e alla fotografia, che hanno proposto delle soluzioni al problema, ma si tratta sostanzialmente di opere didattiche finalizzate all’apprendimento. Le opere destinate ai non vedenti si limitano a essere scritte in braille o agli audiolibri, eliminando così la percezione diretta della grafica con sensi alternativi alla vista, ma adesso Feel The Comics vuole muoversi su una strada diversa.

Il concorso è rivolto sia agli autori professionisti che agli autori esordienti e sono previsti dei premi in denaro per i primi classificati. Per maggiori informazioni, bando completo e iscizioni, basta visitare il sito ufficiale.

Feel The Comics è promosso da Lions Club Empoli “Ferruccio Busoni”, in collaborazione con Associazione Culturale Ludicomix e Japan Town di Lucca Comics & Games, e con il patrocinio del Comune di Empolie dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.