L'ultimo "schiaffo" di Bob Dylan: non va alla cerimonia del Nobel

Bob Dylan non presenzierà alla cerimonia di consegna del premio Nobel 2016 per la Letteratura, il 10 dicembre prossimo a Stoccolma

Bob Dylan non presenzierà alla cerimonia di consegna del premio Nobel 2016 per la Letteratura, il 10 dicembre prossimo a Stoccolma, perchè... "ha altri impegni": lo ha annunciato l’Accademia Svedese, affermando di aver ricevuto ieri dall’artista americano una "lettera personale nella quale spiega di non potersi rendere disponibile a raggiungere Stoccolma per accettare il premio". Nei giorni immediatamente successivi all’assegnazione del riconoscimento, il 13 otobre scorso, Dylan si era reso irreperibile e gli accademici non erano riusciti a comunicargliela ufficialmente. Soltanto dopo una settimana dopo si era deciso ad accettare.

Insomma a quanto pare il cantautore non ha di fatto gradito il premio e così con i suoi gesti sta irritando e non poco l'Accademia del Nobel. "È difficile da credere, emozionante e incredibile", aveva detto il cantante in un'intervista al Daily Telegraph rompendo finalmente il silenzio. Adesso però il cantante con la sua scelta è tornato nella trincea del silenzio. E di fatto la sua assenza peserà e non poco durante la cerimonia. Il suo silenzio e quell'invito rispedito al mittente alimenteranno nuove polemiche...

Commenti

LOUITALY

Mer, 16/11/2016 - 17:42

grandissimo!!!

baio57

Mer, 16/11/2016 - 17:47

Quindi rinuncia al milione di euro ?

agosvac

Mer, 16/11/2016 - 17:50

Chissà, magari non accetta di ricevere un Nobel che ormai si dà a persone quasi impresentabili.

Juniovalerio

Mer, 16/11/2016 - 23:02

è uno snob che snobba gli snob!

Rocknbike2010

Mer, 16/11/2016 - 23:11

Ti capisco, vecchio Bob. Non si può tenere sul comodino lo stesso premio di Dario ....

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 16/11/2016 - 23:23

Secondo me il premio a Dylan è giusto, ma più giusto ancora sarebbe stato assegnarlo a Leonard Cohen, vero poeta della musica.

nopolcorrect

Mer, 16/11/2016 - 23:44

Doppiamente fessi coloro che lo hanno nominato. Un Nobel che non è stato dato a D'Annunzio ma è stato dato a Grazia Deledda, a Salvatore Quasimodo e a Dario Fo...un premio che non è stato dato a Proust, a Kafka, a Musil, a Rilke...è un premio squalificato che ora si merita la pernacchia di Dylan.

Ritratto di john galt

john galt

Gio, 17/11/2016 - 00:32

SE POI FACESSE COME TRUMP E RINUNCIA ANCHE AI QUATTRINI GIURO CHE MI VADO A COMPRARE TUTTE LE SUE OPERE E GLI PRESTO TUTTA LA MIA CONCENTRAZIONE....ANCHE SE IL SUO SOUND MI È SEMPRE STATO UN PO' INSIPIDO.

Italianoinpanama

Gio, 17/11/2016 - 01:08

bravo bob cosi si fa non mischiarti con impresentabili ( fo,obama )

Ritratto di ItalianoinCanada

ItalianoinCanada

Gio, 17/11/2016 - 01:17

Montato, arrogante, una voce orribile e maledettamente sopravvalutato !

umberto nordio

Gio, 17/11/2016 - 07:32

Chissà se gli scerotici dell'Accademia Reale avranno imparato la lezione!

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 17/11/2016 - 07:35

il milioncino di €€€ in beneficenza??????????? buffone comunista

blackindustry

Gio, 17/11/2016 - 07:41

Avra' visto che il Nobel viene dato alla peggior feccia sul pianeta...

Martinico

Gio, 17/11/2016 - 07:44

Ognuno fa quello che crede. Una cosa è certa, per quanto decoroso il gesto del sig Nobel, nell'istituire questo premio, è anche vero che molto probabilmente fu concepito per lavarsi la coscienza di ciò che le sue invenzioni scaturirono. Con questo premio si volle rendere immortale e ricordato per una buona azione. Quindi può anche essere che determinati soggetti vincitori di tale premio non ne facciano salti di gioia. Se non vi fosse stato il ricatto del milione di dollari, il premio ritornerebbe sempre al mittente.

cla_928

Gio, 17/11/2016 - 08:09

Buon cantante ma Piccolo uomo

Happy1937

Gio, 17/11/2016 - 08:22

Non va a ritirarlo personalmente ma ha gia' mandato l'IBAN ai fessacchiotti dell'Accademia di Stoccolma.

giovauriem

Gio, 17/11/2016 - 08:31

scommettiamo che se gli assegnano il telegatto lo viene a ritirare ? sa bene che il nobeluccio ormai è cosa da parvenu che non mette niente al suo essere artista .

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Gio, 17/11/2016 - 08:36

I Nobel sono caduti cosi in basso che vedrete, alla fine quello per l'economia lo daranno davvero a Brunetta...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 17/11/2016 - 14:53

Forse il grande poeta che ha cantato la paranoia del drogato, ha ancora problemi di tossicodipendenza. Se per salire sul palco deve doparsi, per andare alla cerimonia di premiazione c'è pericolo che ci lasci la pelle. Ora, invece i soldi percepiti possono permetter al grandissimo "Tambourine man" di riposare e disintossicarsi onde invecchiare in pace.

gattapone

Gio, 17/11/2016 - 18:58

Sicuramente vorrà essere ricordato come "quello" che non ha ritirato il nobel ..... se lo meritano quelli che hanno scelto ... molti letterati l'avrebbero meritato ..... personalmente alcune sue canzoni mi son piaciute cantate da altri...