Matera, la città dei sassi è Capitale culturale 2019: al via l'inaugurazione

Per il prossimo anno saranno organizzati eventi e spettacoli. Attesi 800mila visitatori. Stasera lo show in diretta su Raiuno

A Matera è tutto pronto per la giornata di oggi, quando alla città dei sassi sarà conferito il titolo di Capitale europea della Cultura 2019. Così, fino al 19 dicembre, la città lucana sarà teatro di mostre, eventi e spettacoli.

La festa iniziata in mattinata all'Auditorium della Serra del Sole, con la celebrazione di inaugurazione, alla quale è intervenuto il premier Giuseppe Conte, continuerà nel pomeriggio: alle 16.30, infatti, è prevista la cerimonia "Matera cielo stellato", durante la quale verranno accesi luci e lumini. La giornata di inaugurazione si concluderà con lo show delle 18.50 in piazza San Pietro Caveoso, in diretta su Raiuno, al quale sarà presente anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L'obiettivo della diretta televisiva è quello di promuovere la cultura, "anzi le culture, che sono la nostra ricchezza", come aveva spiegato il direttore di Raiuno Teresa De Santis.

Secondo le prime stime, gli eventi programmati per i prossimi mesi, dovrebbero arttirare nella citta dei sassi circa 800mila persone. Ma il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, nonostante la gioia per il riconoscimento ottenuto dalla sua città, non vuole che l'afflusso di turisti trasformi Matera in "una bettola a cielo aperto o il simulacro di Venezia". E la vera sfida, che deciderà il fututo della città lucana, "inizierà a partire dal 2020 quando diventerà un polo scientifico con vocazione digitale".