A MODENA IL PENSIERO IN PIAZZAFilosofando sulle sfumature del verbo «amare»

È «amare» il tema dell'edizione 2013 di Festivalfilosofia che si svolge a Modena, Carpi e Sassuolo fino a stasera. Lezioni magistrali, mostre, spettacoli, letture, giochi per bambini e cene con star della filosofia come Bauman, Augé, Cacciari, Bodei, Reale per un totale di quasi 200 appuntamenti, tutti gratuiti (programma completo: «festivalfilosofia.it»). Tra gli incontri di oggi, segnaliamo l'amore assoluto di donne che amano troppo discusso da Maria Bettetini (Sassuolo, ore 10); la relazione specifica tra sfera sessuale e filosofia nell'intervento di Anne Dufourmantelle (Modena, ore 10); la costruzione dell'ordine cristiano dell'amore ripercorsa da Remo Bodei, interprete delle «Confessioni» di Agostino (Carpi, ore 15); una discussione del «campo maschile» a opera di Franco La Cecla (Modena, 16,30); l'«incompetenza» affettiva contemporanea spiegata da Eva Illouz (Modena, 16,30); le conseguenze affettive dell'aumento delle separazioni coniugali nella lezione di Silvia Vegetti Finzi (Carpi, ore 18).