Morta Esther Judith Singer, la moglie di Italo Calvino

E' morta a 93 anni Eshter Judith Singer, nota come Chichita, vedova del grande scrittore italo Calvino

È morta oggi a Roma all'età di 93 anni Esther Judith Singer, meglio conosciuta Chichita, moglie di Italo Calvini. Ad annunciaro è la casa editrice Einaudi.

Nata nel 1925 a Buenos Aires, Chichita conobbe lo scrittore a Parigi nel 1962, quando era una giovane traduttrice argentina. I due si sono spostati nel 1964 a L'Avana e nel 1965 nacque la figlia Giovanna. Lascia anche un altro figlio, Marcello Weill, nato da una precedente relazione.

Traduttrice delle opere del marito, ha contributo a diffondere nel mondo i capolavori letterari dello scrittore morto nel 1985. Chichita ha lavorato anche per organismi internazionali come l'Unesco. Ha trascorso i suoi ultimi anni di vita a Roma, nell'appartamento in cui viveva insieme a Calvino.