New York, un Van Gogh venduto per oltre 60 milioni di dollari

Il dipinto "L'Allée des Alyscamps" è stato battuto all'asta per 66,3 milioni di dollari a un collezionista asiatico

È stato venduto all'asta a New York per 66,3 milioni di dollari (quasi 60 milioni di euro) un dipinto di Vincent Van Gogh, "L'Allée des Alyscamps" Si tratta di un'opera del 1888 che è stata acquistata da un collezionista privato asiatico.

È stata dipinta nel periodo in cui l'artista olandese ha lavorato assieme all'amico Paul Gauguin ad Arles, nel sud della Francia.

Il record d'asta per un Van Gogh è di 82,5 milioni di dollari. Ma era dal 1998 che un lavoro di Van Gogh non veniva venduto ad una cifra così elevata