Ricoverato il regista Franco Zeffirelli

La famiglia fa sapere che è in condizioni stabili. In clinica per una bronchite

È stata una bronchite a costringere Franco Zeffirelli a un ricovero nella clinica Quisisana di Roma. Lo ha fatto sapere la famiglia, secondo cui il noto registra è al momento in condizioni stabili e sottoposto a cure.

Novantaduenne, Zeffirelli si reca periodicamente alla clinica per una serie di controlli legati alla sua età e alle condizioni di salute. Domani o dopodomani dovrebbe essere dimesso.

Commenti
Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 12/12/2015 - 16:20

AUGORO AL GRANDE REGISTA ZEFFIRELLI, "UN PEZZO DI STORIA DI ORGOGLIO ITALIANO" ... CHE IL RICOVERO POSSA RIDARLI UNA VELOCE E COMPLETA GUARIDIONE..!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 12/12/2015 - 19:22

Auguri maestro.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Sab, 12/12/2015 - 20:33

auguro a zeffirelli e A TUTTI GLI ITALIANI malati di bronchite (e non possono curarsi)di guarire presto !

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 12/12/2015 - 21:08

Con tantissimo affetto. Grandissimo Regista di Gesù. Ed altro. Grandissimo temperamento toscano ed universale. Onesto come pochi. Non ultimo, Grande Attore. -r.r.- 21,08 - 12.12.2015

un_infiltrato

Dom, 13/12/2015 - 01:37

Dai Franco, non mollare. A 100, ti do il permesso di salire al piano di sopra. Ti telefono domani.

paolonardi

Mer, 16/12/2015 - 09:30

Grande Franco, auguri da un altro fiorentino docp.