Sessanta personaggi hanno trovato un autore

Noto soprattutto per Un eroe borghese, ricostruzione della vita e delle battaglie giudiziarie dell’avvocato Giorgio Ambrosoli, Stajano è un giornalista di lungo corso, uno che ne ha viste tante. La carrellata di sessanta personaggi che offre in Maestri e infedeli. Ritratti del Novecento (Garzanti, pagg. 376, euro 20), copre la seconda metà del secolo ed è una piccola lezione di storia contemporanea. Italiani «che non si sono immischiati agli intellettuali da boutique o da trattoria». Si può non essere d’accordo su tutti, di alcuni è difficile dire che non si siano corrotti con il denaro o il potere. Ma alcuni spiccano per anticonformismo: Giampaolo Dossena, o Ambrogio Donini, l’ultimo stalinista, o David Maria Turoldo, «mistico del Novecento».