Il sogno del piccolo Amedeo realizzato durante Lucca Comics & Games

Il bambino, di soli 5 anni, è affetto da tumore epatico

Make a Wish ha realizzato il sogno di Amedeo a Lucca Comics & Games. La storia di Amedeo è iniziata qualche mese fa quando, nel cammino della sua malattia, ha incontrato i volontari di Make-A-Wish Italia, l’Associazione non profit, fondata da Fabio e Sune Frontani in ricordo della loro Carlotta, per realizzare i desideri di bambini e ragazzi, tra i 3 e i 17 anni, gravemente malati.

Dopo aver intervistato Amedeo per scoprire il suo desiderio - una battaglia sul set di Star Wars -, l’associazione, con il supporto dei suoi volontari, si è messa in moto per donare ad Amedeo e alla sua famiglia momenti indimenticabili.

Il 30 ottobre già erano iniziati i preparativi al grande giorno del “wish day”. Il 31 ottobre a Lucca, dove era stato riprodotto il set della famosa saga cinematografica, tutto era stato predisposto per far vivere a Amedeo delle grandissime emozioni. All’interno della mura del Bastione, trasformato nella mitica galassia lontana lontana, è avvenuta prima la vestizione e il pranzo e poi la grande battaglia finale tra truppe imperiali e ribelli. Protagonista indiscusso dell’intera giornata il piccolo Amedeo, di 5 anni affetto da tumore epatico.