Udine celebra il pittore Gianni Borta

Una mostra per i 55 anni di attività nella chiesa sconsacrata di San Francesco

Udine festeggia il pittore Gianni Borta per i suoi 55 anni di attività con una mostra, organizzata dal Comune, che viene ospitata nella chiesa sconsacrata di San Francesco, uno degli ambienti più solenni della città. Gianni Borta è uno degli artisti più rappresentativi del mondo artistico friulano, conosciuto e affermato anche in Italia e all'estero. Negli anni Sessanta ha avviato la sua attività basandosi sull'esperienza neorealistica. Poi il suo percorso è stato coerente e frutto di una ricerca costante, approdando a un astrattismo caratterizzato da un forte senso del colore e dall'ampia dimensione delle tele: i suoi quadri sono sempre piacevoli alla vista e in essi si riconosce il forte richiamo della natura e, soprattutto, dei fiori.

Nel corso della sua lunga carriera, Gianni Borta ha esposto ovunque, in Italia e all'estero, ottenendo molti riconoscimenti. Ha effettuato lunghi soggiorni nelle capitali dell'arte, a cominciare da Parigi, e nei suoi numerosi viaggi, spesso avventurosi, ha sempre tratto esperienze creative tradotte poi con passione in tele fiammeggianti.

La mostra resterà aperta fino all'8 novembre con i seguenti orari: da mercoledì a venerdì 16.30 – 19.30, sabato e domenica 10.30 -12.30 e 16.30 – 19.30. Ingresso libero.