In vacanza con l'ebook (di qualità)

L'offerta di e-book, a prezzi convenienti per non dire stracciati, è in crescita esponenziale. Sono ormai disponibili tutte le novità, e quasi ogni giorno finiscono negli store on line parti importanti del catalogo (tra le aggiunte recentissime, Sepúlveda per Guanda). Con pochi euro, è possibile leggere tutta l'estate e anche oltre, togliendosi qualche sfizio altrimenti destinato a rimanere desiderio insoddisfatto. Ecco una piccola guida agli acquisti, stilata secondo gusti del tutto personali. Ogni titolo citato è disponibile anche in versione cartacea, ma il prezzo tra parentesi si riferisce alla versione digitale. Come vedremo alla fine, il lettore dotato di iPad, Kindle o equivalenti risparmierà un discreto gruzzolo. Alcuni dei libri segnalati sono ristampe, in qualche caso classici (magari non in Italia), ma novità a tutti gli effetti nel formato ebook.
Partiamo dalla fiction. La collana «Urania» di Mondadori approda al digitale e sfodera subito un capolavoro: Incontro con Rama (euro 2,99) di Arthur C. Clarke. L'avvio induce ad atti di scaramanzia. Un asteroide centra la Pianura Padana, polverizzandola. L'umanità crea una task force stellare al fine di intercettare eventuali colossi in movimento verso la Terra. Dopo secoli di inutile vigilanza, ecco avvicinarsi uno strano oggetto, classificato come «Rama», in onore della religione induista. «Rama» tuttavia non è la solita roccia alla deriva nello spazio. È un'astronave gigantesca. Perfettamente cilindrica, contiene un intero mondo artificiale, disabitato e retto da regole che si rivelano inafferrabili per la mente umana. Incontro con Rama, edito nel 1972 (in Italia manca dal '99), richiama il più celebre racconto di Clarke, La sentinella, che ispirerà a Kubrick 2001. Odissea nello spazio.
E poi Simenon, sempre Simenon. Ogni volta che si apre un libro dello scrittore belga, si rimane a bocca aperta. Come ha fatto quest'uomo a scrivere così tanti romanzi di qualità superlativa? I complici (Adelphi, euro 10,99), infatti, è l'ennesima prova di bravura. Una macchina lungo una strada di campagna, un uomo e la sua segreteria, una sbandata dovuta a un goffo approccio, un bus carico di bambini che per evitare l'auto esce di strada provocando una strage, la caccia ai colpevoli che si nascondono nella quiete apparente di una città di provincia. Sono le prime venti-trenta pagine. Sufficienti per incatenare il lettore al romanzo.
Passiamo alla non-fiction. Gay Talese, già autore di Onora il padre, ha passato gli anni Settanta alle prese con una mega inchiesta sui costumi sessuali degli Usa. Il reportage La donna d'altri (Rizzoli, euro 6,99), uscito nel 1980, fu un successo clamoroso nonostante le critiche feroci che ne accompagnarono l'uscita. Talese racconta i campi nudisti, le comuni orgiastiche, i centri massaggi. Incontra Hugh Hefner, gli editori accusati di pornografia, le prime dive del nudo. Ciò che all'epoca fece scandalo, oggi rientra nella normalità (o quasi). La sorpresa però è un'altra: oggi tra i più feroci moralisti vi sono proprio coloro che un tempo avevano propugnato la liberazione sessuale.
Michael Crichton, altro autore di cui presto sarà disponibile in digitale l'opera omnia, passa per essere stato uno scrittore dalle intuizioni geniali ma «tecnicamente» poco dotato. Ecco un'ottima occasione per ricredersi: Viaggi (Garzanti, euro 6,99). Bellissime pagine sull'ascesa al Kilimanjaro, esilaranti cene a Hong Kong, terrificanti escursioni nella jungla della Malesia. Il viaggio più appassionante è però quello nella mente di un giovane medico (Crichton stesso) alle prese con i dubbi dettati dalla professione. Ecco da dove vengono E.R. e George Clooney.
E i fumetti? Non c'è neppure bisogno di digitare i numeri della carta di credito. Il primo volume della collana di ebook dedicata a Corto Maltese, La giovinezza (Rizzoli-Lizard), è infatti gratuito. Avventure in Manciuria, nel 1904-1905, al termine della guerra tra russi e giapponesi, con Jack London coprotagonista. Rasputin diserta e fugge tra le linee giapponesi. Lo scrittore di Zanna Bianca, qui nelle vesti di reporter, presenta il fuggitivo a Corto Maltese. Dal punto di vista editoriale non è il vero inizio della saga di Hugo Pratt (il libro è del 1981, il primo Corto è del '67) ma da quello della «biografia» del protagonista sì. Un prequel, si direbbe oggi.
E ora facciamo due conti. Chi acquista i cinque libri in ebook spende 27, 96 euro. Chi compra gli stessi volumi in cartaceo sborsa circa il doppio: 54,80 euro. Le pagine (cartacee, quelle digitali dipendono dallo strumento di cui si dispone e dalle modalità di visualizzazione) sono circa millecinquecento in totale. Se volete, buona lettura. In digitale o in cartaceo.