Il volto inedito di Warhol: una mostra con le opere mai viste

Inedita mostra sulle opere mai viste di Andy Warhol: dal 4 febbraio saranno esposte a Oxford

L'esposizione con le opere inedite di Andy Warhol: icona culturale, celebrità e fondatore della pop art. Oltre 100 dipinti, sculture, serigrafie e disegni, sconosciuti al grande pubblico, verranno esposti dal prossimo 4 febbraio (fino al 15 marzo) a Oxford.

La mostra, curata da Norman Rosenthal, percorre tutta la carriera dell'artista, dai lavori iconici degli anni '60 a quelli sperimentali degli ultimi anni. Provenienti dalla Collezione statunitense Hall, con alcuni prestiti dal Warhol Museum di Pittsburgh, tra le opere anche immagini angoscianti, volti indecifrabili e profili nascosti nell'ombra. "Oggi più che mai, Warhol è stato un artista decisivo della sua generazione, con uno sguardo rivolto al futuro, capace di vedere il suo mondo in tutto il suo glamour e il suo orrore. La collezione di Hall dimostra l'estrema varietà dell'artista che reagisce al suo mondo con una veridicità e un acume penetranti", ha detto il curatore, Rosenthal.