Cunego quarto in Svizzera Pinotti tricolore a crono

Il giro della Svizzera Il ceco Roman Kreuziger (Liquigas) si è aggiudicato la 72/a edizione del giro di Svizzera di ciclismo al termine della nona e ultima tappa, vinta dal padrone di casa, Fabian Cancellara (CSC). Kreuziger, 22 anni, conquista così la sua prima corsa a tappe della carriera, chiudendo nella classifica generale con 49 secondi di vantaggio sul tedesco dell’Astana, Adreas Kloeden e con oltre due minuti dallo spagnolo Igor Anton (Euskaltel). Quarto il nostro Damiano Cunego, che sta continuando la preparazione al Tour de France che prenderà il via il prossimo 5 luglio. Il corridere ceco, già campione del mondo juniores su strada e vicecampione sempre juniores a cronometro nel 2004, aveva messo le mani sulla maglia di leader sabato scorso vincendo l’ottava tappa, una cronometro di 25 km.
A Montichiari, invece, Marco Pinotti (Team Columbia) ha vinto il titolo italiano a cronometro. Il corridore bergamasco ha ottenuto il suo terzo successo tricolore di specialità dopo la vittoria in Abruzzo del 2005 e l’affermazione di Novi Ligure, a tavolino per squalifica per doping di Luca Ascani, dello scorso anno.