Cuneo batte Piacenza ed è regina d’inverno

Regina d’inverno del volley è Cuneo, che nell'ultimo turno di andata sbanca Piacenza 3-1 con 13 ace (6 di Giba), undicesima vittoria in tredici gare. Piacenza è seconda a 4 lunghezze. Vincono in casa Roma (3-0 su Padova, 18 punti di O. Hernandez) e Treviso (3-0 su Perugia malgrado 22 di Stokr) e sono terza e quarta: gli umbri scendono al decimo posto e non si qualificano per la final eight di Coppa Italia (28/2 e 4/3 a Bassano e Milano), riservata alle prime otto dopo l'andata. Le altre qualificate sono Modena, Montichiari, Latina e Taranto. Trento passa a Montichiari (3-1, 7 muri di Hubner) ma è esclusa per quoziente set. Inutile il 3-0 di Macerata su Vibo: i campioni d'Italia sono undicesimi.