Cuore, pressione e diabete: esami gratuiti senza attesa

A spasso per Milano, giusto per farsi un check-up. Perché tra un negozio e l'altro, da domani al 15 giugno, si potrà ottenere uno screening personalizzato senza bisogno di prenotare visite e aspettare per ore dentro ad una sala d'attesa, spoglia. Accade in città durante i giorni della Salute organizzati dall'assessore Giampaolo Landi di Chiavenna per trasformare «Milano nella capitale italiana della salute».
Undici giorni per centinaia di screening gratuiti e angoli di informazione dove poter conoscere e approfondire tematiche legate al benessere e alla corretta alimentazione. «Le nostre strutture - continua l'assessore - rappresentano un polo d'eccellenza, ma in molti cittadini manca ancora una cultura della salute. Per questo ci stiamo impegnando a costruire un percorso che la valorizzi».
Medici e artisti insieme per questa operazione di sensibilizzazione. Le attrici Anna Galliena e Violante Placido saranno protagoniste di «Eccellenti Letture», tra gli eventi culturali più importanti della manifestazione, ad affiancarle anche molte personalità scientifiche e rinomati specialisti.
Ampio spazio alla prevenzione del cancro, con la Lega italiana lotta tumori (Lilt) che offrirà lo screening gratuito delle patologie della pelle in tutta la città. Forte attenzione anche per le malattie cardiovascolari, con la Fondazione centro di cardiologia De Gasperis che girerà i principali mercati di zona per misurare pressione, circonferenza vita, peso e altezza, oltre a fornire un consulto cardiologico. E ancora: diabete, salute mentale, abuso di droghe e alcol e disabilità. Tutto il calendario delle attività su www.comune.milano.it/igiornidellasalute.