Il cuore serbo invaso dai turchi e islamizzato

Culla della fede e della civilizzazione, ecco le principali date della storia del Kosovo
XII secolo: il Kosovo è il cuore del nascente impero serbo fondato dai Nemanjic.
1389: battaglia di Kosovo Poljie, la Serbia immola il suo esercito combattendo i turchi. L’equilibrio etnico si sposta a favore dei musulmani.
1913: tramonta l’impero ottomano e il regno di Serbia (indipendente dal 1878) reincorpora il Kosovo.
1946: nella Jugoslavia di Tito il Kosovo resta provincia serba.
1998-99: guerra civile. La Nato bombarda la Serbia, che perde il controllo del Kosovo.