Cura per la malattia di Pompe

Sta per essere messo in commercio in Italia il «Myozyme», la prima terapia specifica oggi disponibile per i pazienti affetti dalla malattia di Pompe o Glicogenesi di tipo II, grave patologia muscolare progressiva e spesso fatale che colpiscecuna persona ogni 40mila. Si tratta di una malattia rara, che tuttavia porta gravissime conseguenze a chi ne è colpito. Se ne parlerà venerdì prossimo alla badia Benedettina della Castagna a Quarto nel Workshop «Muscle Glycogeneses».