Curva vuota Gli ultras interisti scioperano

Derby dimezzato questo pomeriggio: la curva Nord resta deserta per la protesta degli ultras nerazzurri che hanno ritirato solo duemila dei cinquemila biglietti a loro destinati. La protesta ufficialmente è contro la società che non vince da anni e ha fallito anche in questa stagione gli obiettivi in Italia e in Europa e poi anche contro i cani sciolti rei dell’agguato di Malpensa contro i giocatori interisti nella notte fra venerdì e sabato dopo la trasferta di Ascoli, peraltro vittoriosa. Gli ultras interisti rimarranno fuori dallo stadio, sorvegliati da circa 500 uomini delle forze dell’ordine, il questore Scarpis ha dichiarato che ci sarà tolleranza zero. Il derby ufficialmente è stato anticipato alle ore 18, ufficialmente per la coincidenza con la Via Crucis del venerdì di Passione, ma in realtà soprattutto per motivi di ordine pubblico.
Una squadra può stare senza la sua curva? Per l’interista e scrittore Luca Doninneli questa curva rappresenta suo malgrado l’attuale società interista.