D’Alema «emigra» in Albania

Cambiano i tempi. E pure i flussi migratori. Prima gli sbarchi in Puglia dall’Albania erano quasi all’ordine del giorno. Adesso un pugliese «doc» come Massimo D’Alema (nella foto) fa invece il percorso opposto. E in tempi di magra per il Pd fa politica, pur sempre ombra, per Edi Rama, il sindaco socialista di Tirana che sfida il premier in carica Sali Berisha alle elezioni dell’estate 2009. Politica ombra, quella dell’ex premier e ex ministro degli Esteri sull’altra sponda dell’Adriatico. Secondo quanto anticipa Panorama in edicola oggi, infatti, la fondazione Italianieuropei sta dando una mano al candidato Rama nella stesura del programma elettorale. Non una mano disinteressata, quella di D’Alema, che punta ad avere alleati per fare entrare il Pd nella grande famiglia socialista europea.