Dai banchi della III C a quelli di Strasburgo

L'attore Fabrizio Bracconere alle Europee con Fratelli d'Italia

Fabrizio Bracconeri

Alle Europee ci sarà anche lui, Fabrizio Bracconeri. Più famoso come il Bruno Sacchi del fortunato telefilm degli anni Novanta I ra­gazzi della III C che per gli anni passati a Fo­rum di fianco a Rita dalla Chiesa su Retequat­tro, l’attore da sempre impegnato nel sociale ha deciso di scendere in campo con Fratelli d’Italia.

L’attore non ha mai nascosto le sue simpatie per destra italiana, l’ex ministro Giorgia Meloni è pronta ad accoglierlo («Se lui vuole, noi siamo pronti, non lo vogliamo in lista in quanto attore, ma perché è un uo­mo del popolo») tanto da aver partecipato persino al congresso di Fiuggi, come ricorda la stessa Meloni. Dalle aule di Forum all’aula di Strasburgo il programma è molto chiaro, basta legge uno dei suoi ultimi tweet : «Hanno svuotato le carceri, ora devono riempirle: zoz­zoni ». E anche sullo slogan- come ricordano i siti internet impazziti per la candidatura del­l’­attore, anche qui pochi dubbi. La frase sim­bolo del suo profilo è «Io sto con la ggente».

Commenti

angelomaria

Sab, 22/03/2014 - 09:48

roba damatti quando sie' chisi in un'angolo si fanno scelte veramente dubbie

aldopastore

Sab, 22/03/2014 - 13:08

Che dire. Simpatico attore. Ma quando è troppo é troppo.

Giorgio1952

Sab, 22/03/2014 - 15:30

Guardate che ci sono anche Stefania Nobile e la mamma Wanna Marchi, che potrebbero essere candidate, ma forse starebbero meglio con il partito della dinastia brianzola!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 22/03/2014 - 16:36

VOLEVO BEN DIRE CHE ERA UN RACCOMANDATO.