Dai caschi alle pellicole a tema

Oltre alle novità, alle moto più attese, l’Eicma offre altri elementi di interesse, tutti da scoprire. Se i nuovi modelli su due ruote sono i più facili da individuare, ogni Salone dà l’opportunità di scovare i particolari meno appariscenti nei padiglioni dedicati agli accessori e all’abbigliamento. Si va dai caschi più trendy, come quelli firmati Moschino e MomoDesign, allo pneumatico invernale per lo scooter. Ma alle proposte dei costruttori, il Salone offre una serie di iniziative collaterali che danno un ulteriore valore aggiunto all’esposizione. Per gli appassionati di moto c’è il nutrito calendario di Motolive, che sulle aree esterne propone gare, spettacoli, esibizioni, scuole guida, zone test e concerti per tutti i gusti. Si inizia con la prova del campionato europeo Supercross, per passare al Motolive Triathlon, la supersfida tra i rappresentati di tre differenti discipline del fuoristrada su due ruote, e finire con il confronto tra i migliori stuntmen. Chi preferisce le biciclette troverà invece lo spettacolo che cerca in Bike4show, una gara a coppie sulla formula delle Sei Giorni, che si correrà su un velodromo appositamente costruito all’interno del quartiere fieristico. Tra i partecipanti ci sarà anche il due volte campione iridato Paolo Bettini. Per questa edizione dei record si aggiunge un nuovo motivo di interesse, costituito da Filmoto, una rassegna che dal 6 all’11 novembre offrirà ai visitatori la possibilità di vedere le 12 migliori pellicole legate alle due ruote. Si va dai classici Vacanze romane, Il selvaggio, Easy rider e La grande fuga, per arrivare ai più recenti «Ho voglia di te» e «I diari della motocicletta».