Dai guru economici solo algoritmi e previsioni sballate

Caro Granzotto, le chiedo cosa ne pensa della seguente situazione. I politici, analisti, economisti, amministratori, opinionisti, banchieri locali e internazionali che oggi si affannano a propinarci rimedi per superare questa crisi, sono gli stessi che non hanno saputo in alcun modo prevederla. E che dire degli analisti che avevano pronosticato per Natale il prezzo del petrolio a 200 dollari al barile e che oggi, invece, fatica a raggiungere i 55 dollari? Perciò che speranza abbiamo di uscire da questa crisi, se siamo sempre in mano delle stesse persone?