«Dall’Argentina minacce alle Falkland»

Londra. Il governatore delle isole Falkland, di cui l’Argentina - che le chiama Malvinas - reclama da sempre la sovranità, si sente minacciato da una possibile nuova invasione argentina, 25 anni dopo la guerra che oppose Londra alle forze di Buenos Aires. Alan Huckle, nuovo governatore delle Falkland, ha affermato: «C'è il timore che possa accadere di nuovo. C'è una perenne minaccia potenziale. L'attuale governo argentino è molto diverso da quello del 1982, ma sta rilanciando la questione della sovranità e ha ridotto la cooperazione. La gente che vive qui si sente minacciata». Il presidente argentino Nestor Kirchner, secondo il quotidiano inglese Daily Mirror, intende far pressione sulla Gran Bretagna per riavere l'arcipelago, attraverso misure economiche, come lo stop agli scambi commerciali e ai voli diretti con le Falkland.