«Dall’emergenza si passi all’urgenza»

«Quello che a noi interessa in questo preciso momento è fare intravedere che dall’emergenza si passa all’urgenza, ad interventi concreti». Così si è espresso il presidente della Casa della Carità don Virginio Colmegna sul «pacchetto sicurezza», nel corso della presentazione di un protocollo d’intesa volto a favorire l’integrazione tra bambini italiani e rom per mezzo del calcio, siglato ieri pomeriggio dalla Casa della Carità e l’Inter al Ceas-Parco Lambro (Centro ambrosiano della solidarietà). E ancora sulla questione-nomadi: «Cominciamo a fare per vedere ciò che è possibile fare per restituire sì la sicurezza ai cittadini, ma anche per far intravedere che si può fare socialità e solidarietà».