Un Dall’Ongaro tutto «ex novo»

Domani (ore 11,30) allo Spazio Tadini (via Jommelli 24) Michele Dall’Ongaro incontrerà il pubblico per presentare il suo nuovo cd «Grimoire», prodotto dalla casa discografica Stradivarius. Nove lavori da camera, scritti tra il 1990 e il 2004, eseguiti dall’Ex Novo Ensemble e dal Quartetto Arditti, con la voce del soprano Sonia Visentin. Fra questi, «Grimoire», scritto nel 1994 per soprano, violino ed elettronica, «Danni collaterali» per violoncello solista, clarinetto e pianoforte e «Quartetto n. 5» per violini, viola e violoncello. Per l’occasione l’Ex Novo Ensemble eseguirà dal vivo alcuni brani del cd.