Dalle antichità di Danzica ai locali notturni di Sopot

«Al primo posto Cracovia, con il quartiere ebraico recentemente ristrutturato, pieno di locali e sede del festival di cultura ebraica che si svolge ogni anno in luglio», racconta la giornalista polacca Magdalena Szymkòw. «Di Varsavia mi piace molto il quartiere operaio oltre il fiume Vistola. Lì le ex fabbriche di vodka e sigarette sono state recuperate e trasformate in locali e teatri». E infine Danzica che, insieme a Gdynia e Sopot, costituisce la Tripla Città: «È una città antica e in agosto c'è un magnifico mercato dell'antiquariato. Gdynia, invece, ha un porto molto moderno e Sopot è un posto di villeggiatura con locali, festival musicali sulla spiaggia».