Dalle Tall Ships al pesto al mortaio ballando il tango

Da città medievale schiva e un po' misteriosa a capitale del turismo e punto d'incontro tra culture. Il passo sembra lungo ma è così che Genova, riscoperta la sua vocazione turistica, si è proposta alla platea internazionale che ha affollato i padiglioni della Fiera di Rho in occasione della B.I.T., la Borsa Internazionale del Turismo di Milano, una quattro giorn dedicata a viaggiatori e operatori di settore. Protagonisti della presentazione, all'interno dello stand regionale ligure, i «Week-end di Genova: Arte, Cutura, Mare», ricco calendario di eventi ideati dal Comune di Genova per animare il capoluogo nella prossima stagione.
Dall'arte alla cultura, dalla poesia alla musica e alla cucina tipica: l'offerta è vasta e diversificata e si snoda attraverso diversi incontri tematici nei quali si svilupperanno i due temi portanti della proposta culturale di Genova per il 2010: le celebrazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia e la Biennale del Mediterraneo. Gli eventi, al via dal 20 marzo, saranno anticipati da due iniziative: il Carnevale del Mediterraneo, grande evento di piazza di domani, e la prima del «Nabucco» questa sera in scena al Carlo Felice: «Un ritorno della lirica - sottolinea durante la presentazione l'assessore comunale alla cultura Andrea Ranieri - che è la vera colonna sonora del risorgimento italiano».
Un crescendo di rievocazioni storiche e di programmi che culmineranno ad aprile in un grande evento dedicato al risorgimento e a Garibaldi, «Tall Ships», la regata che, rievocando l'impresa dell'eroe dei due mondi, vedrà i velieri delle scuole di marina di tutto il mondo salpare da Quarto l'11 di aprile alla volta di Trapani. Grande spazio dedicato alla storia anche con il festival «La storia in piazza», serie di conferenze che vedrà protagonisti alcuni dei maggiori studiosi europei di storia, in piazza per confrontarsi con il pubblico.
Per la Biennale del Mediterraneo si partirà il 20 marzo con la gara «Dal Pesto al Mortaio» a Palazzo Ducale proseguendo con l'arte e con le mostre di contemporanea, al Ducale il 24 e 25 aprile, e con i Macchiaioli alla GAM di Nervi dal 1 maggio. Da non perdere inoltre gli appuntamenti con il festival del Tango il 12 e 13 giugno e con i TRL Music Awards che porteanno ancora una volta a Genova la musica di Mtv.