Dallocchio verso Hopa

Emilio Gnutti, come anticipato dal Giornale, fa un passo indietro dalla Hopa, dopo aver già lasciato diverse cariche in controllate coinvolte in qualche maniera nella vicenda Antonveneta, nonostante il tribunale di Milano non gli abbia prolungato i termini interdittivi. Lo si apprende da fonti finanziarie, che indicano in Maurizio Dallocchio il possibile candidato ad assumere il ruolo di presidente della finanziaria bresciana. Resterebbe invece l’attuale amministratore delegato Romano Marniga, che sta seguendo i riassetti societari del gruppo.