Danica, una bomba (sexy) in Formula Uno

La Patrick, 26 anni, è il pilota più popolare d'America: è stata la prima donna a vincere una gara nella IndyCar. Adesso il team americano che sbarcherà nel Circus nel 2010 la vuole: per dare ai gran Premi un tocco in più...

Fermatevi un secondo e guardatela un attimo: questa è Danica Sue Patrick, bella ragazza certo, praticamente una modella. Ma soprattutto pilota di 26 anni con un futuro in Formula Uno. Danioca è l'icona americana dei motori: gareggia nella formula IndyCar - e non da comprimaria - ed ora è una seria candidata ad un posto nella nuova scuderia statunitense, che dovrebbe approdare nel Circus dal 2010. La Patrick in passato è stata vicina a un test con la Honda, ma poi ci aveva rinunciato: adesso potrebbe finalemnte essere il momento giusto per vedere una nuova pin-up nei circuiti, ma questa volta dentro un abitacolo. La Patrick è figlia d'arte: suo padre, T.J., correva e la madre, Bev, era un meccanico. Inoltre la sorella Brooke aveva iniziato a correre sui kart prima di lasciare e dedicarsi ad altro. Per tutto questo Danica, che voleva essere musicista, ha iniziato ad amare la velocità: a 16 anni - dopo un'esperienza nei kart - è volata in Inghilterra per parteciparealla formula F-Ford e alla Vauxhall. Nel 2002 torna negli Usa, dove disputa la F-Atlantic con il team Rahal Letterman, lo stesso con il quale passa alla Indycar nei due anni successivi. Poi, nel 2007, lo sbarco per il team Andretti Green e i primi tre podi della carriera. prologo per il 2008: sesto posto in classifica generale e prima vittoria a Motegi. E, ovviamente, prima donna vincere in Formula IndyCar. Danica è stata anche la prima donna a correre la 500 Miglia di Indianapolis ma - come si vede - non è solo motori: copertine e servizi di moda fanno di lei il pilora più amato d'America. E se arriverà in Formula 1 - chissà perché - l'impressione è che diventerà più popolare di Schumacher.