Daniel Powter ai Magazzini Magnolia, «Miami festival»

Carlo Garrè

Oggi. Eros Ramazzotti questa sera al Forum di Assago si celebra dopo i sei concerti sold-out ottenuti tra marzo e aprile. Pop ai Magazzini Generali con Daniel Powter quello del "tormentone" Bad Day.
Domani. Punk-rock con approccio new-wave per Angels & Airwaves che si esibiscono al Rolling Stone, nella band Tom Delonge voce e chitarra dei Blink 182, Atom Willard degli Offspring e Ryan Sinn dei Distillers. All'Idroscalo (Villetta) è attesa la ricerca elettronico-etnica di Zap Mama.
Mercoledì. Evento speciale al Rolling Stone con i Muse. Per chi ama i suoni inglesi da non perdere i The Horrors al Rocket, suoni di casa nostra alla Casa 139 con i Marta sui Tubi ed all'Idroscalo con Eugenio Finardi.
Giovedì. Alla Cascina Monluè lo ska-folk degli Arpioni, mentre al Leoncavallo suoni ricercati di Fine Before You Came e Bob Corn.
Venerdì. Al via oggi la due giorni di «Miami Festival», negli spazi del Circolo Magnolia (Idroscalo). Su due palchi dal pomeriggio di scena le migliori nuove realtà di casa nostra; tanti i nomi tra i quali oggi spiccano Yuppie Flu, Diaframma, Bugo, Amari e Moltheni. Per gli amanti dell'indie-rock americano consigliato il concerto (prima volta in Italia) di Brian Jonestown Massacre al Rainbow, mentre nell'area festival dell'Idroscalo ci sarà Sergent Garcia con il suo mix di patchanka, reggae.
Sabato. Per il «Miami Festival» (Idroscalo) in cartellone tra gli altri: Giardini Di Mirò, Cesare Basile, Santos, Ronin e Violetta Beauregarde. Sempre all'Idroscalo ma nella zona Piscine una serata reggae con i dj set di Vito War, Golden Bass e EEK-A-Mouse.
Domenica. Punk-rock condito di tradizione mariachi per Tito & Tarantula protagonista all'Idroscalo.