DANNI ALL’INGRESSO DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Una bomba artigianale è stata fatta esplodere nella notte tra venerdì e sabato davanti all’ingresso della nuova sede dell’Agenzia delle Entrate di Lamezia Terme, dove a breve entreranno in funzione anche gli uffici locali di Equitalia. La deflagrazione dell’ordigno ha provocato danni alla vetrata d’ingresso, rompendo parte della porta. Al momento non c’è stata alcuna rivendicazione, né sono state trovate scritte o segni di alcun genere sulle pareti, anche se l’attenzione degli inquirenti si concentra sulla matrice politica, soprattutto in relazione alle minacce che si sono verificate negli ultimi mesi a danni di dipendenti e sedi di Equitalia.